Archivi del mese: dicembre 2012

PROVERBI E MODI DI DIRE SULLA MEDICINA A SARACENA(DAL VERNACOLO DI BIAGIO DI BENEDETTO)

A chep’i l’omm’ jè nna spogghj’i cipuddra: la caducità delle umane cose…e ricorda che a cchiov’e a murì non ci vo’ nnent’, ed ancora, che a megghja morta jè ra subitanea: senza lunghe degenze e senza avere, così, bisogno del … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

PROVERBI E MODI DI DIRE SUL REALISMO A SARACENA(DAL VERNACOLO DI BIAGIO DI BENEDETTO)

Ajùtati ca Dio t’ajuta! Ti devi dare da fare e, soprattutto, non sperare nell’aiuto degli altri, perché: Chi stè a r’a spiranz’i l’ati e non cucina, a sira vè a r’u litto…murmurann’!   Spesso, poi, un aiuto, fortemente invocato, arriva … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

PROVERBI E MODI DI DIRE SU AMICI E PARENTI A SARACENA (DAL VERNACOLO DI BIAGIO DI BENEDETTO)

Si vuj c’amicizia si mantene, na cannistra vè e nn’ata vene! Il rapporto deve essere paritario (e disinteressato) Manch’ mangiann’ si stèbun’a sul’!               L’importanza dei…rapporti sociali! Pur’a Regina… ha avut’ visugn’d’a vicina! La … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

PROVERBI E MODI DI DIRE SULLA FAMIGLIA A SARACENA (DAL VERNACOLO DI BIAGIO DI BENEDETTO)

Figghia i gatta suric’ angapp’ Tale madre, tale figlia U figghj mutu ‘ u capisc’ r’a mamma  L’amore, unico, della mamma Addr’ gent’ senza figghjné pp’ pen’ né pp’ cunsighhj  Chi non ha figli non è affidabile Figghju mascul’ e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento